samedi 21 avril 2012

Effacement de X


Una nuvella di
Francescu Viangalli


Nicolas Malewicz                                                                                                   M, u 2 di ferraghju 2011        Presidente di a Fundazione di a Strategia Audiovisuale (FSA)


À  : Signore M 5, Altu Riprisentente di a Direzione di a Quistione X di pettu à u Cunsiglu di l’audiovisuale di a Ripubblica di M
Ughjettu : Effacement psychologique de X


Caru Signore Altu Riprisentente di a Direzione di a Quistione X,

                Vi ringraziu innanzi tuttu di a fiducia ch’ete manifestatu di pettu à noi, sciglienducci da priparà issu studiu à prupòsitu di a situazione di u territoriu di X à l’orlu di quist’annu 2012. Sappiate ch’emu travagliatu assai è fattu u necessariu da prupone un’analisi rilevante è acuta di a situazione chi ci primureghja. Vulemu aiutavvi è ghjunghjecci à i vostri sforzi pè ammaestrà u pòpulu di X è compie u prucessu di squassamentu psiculògicu ch’ete messu in ballu.
   E cunclusioni di u nostru Think Tank, e truverete intere in appiciu. Vi facciu solu quì un riassuntu pè introduce à a lettura di u riportu sanu.
   Pè ciò chi tocca à u persunale di a catena di televisione, raccumendemu di principià a nostra pulìtica di puliscera intellettuale licenziendu l’impiegati di X chi travaglianu in regia. S’elli sò troppu cari à licenzià, basta à lampalli in un placard. L’impurtante hè di fà vene novi impiegati di M pè inizià a mecànica manageriale di cui m’ete parlatu.
  Se e riazioni sò scarse, tandu si puderà passa à più altu livellu. Date tandu i posti di ripurtadori à cuntinentali di M, è dumandateli di fà riporti sempre à prupòsitu di u nostru prugramma di stabilimentu di residenti novi vinuti da u cuntinente M. Fateli sceglie e persone chi intervedenu pè e nutizie frà quelli chi uccupeghjanu un postu di rispunsabilità è chi, ben intesu, ùn sò di X. Ricenti studie di psiculugia parenu di dimustrà chi l’effettu di sta specie di prucessu nant’à e mentalità hè trimendu : a ghjente s’abitueghja à pensassi minuritaria è supranata, è i nostri s’abitueghjanu in quant’à elli à l’idea ch’elli sò i maestri quì. Ùn isminticate micca chi a televisione hè u medià u più putente pè cuntrullà u pensamentu di e masse. Ùn lasciate passà a pussibilità d’ammazzà pè u sempre ciò chi ferma di u famosu spìritu di resistenza di issu populu da fà smarisce.
  Se tuttu funziuneghja bè, tandu ringraziate u prisentadore stòricu è imponetene unu novu, di noi ben intesu. A psiculugia tàctica ci dimustreghja chi i spìritu debbuli, vale à dì a maiò parte di a ghjente, s’identificheghja à u prisentadore.
  Ùn ci sarà bisognu necessariamente di squassà ogni presenza di quelli di X. Basta ch’ella sia minuritaria è chi a ghjente ci sia abituata. Hè megliu di mantene una rapprensentazione di i X chi sia minuritaria è fulclòrica, da addurmentà a ghjente, chè di squassalla in tuttu. Rammintatevvi chi a nostra strategia hè fundata nant’à u principiu “Dormez les petits, tout va bien” è micca nant’à un upposizione fruntale chi hà fiascatu cum’è e recenti elezioni sembranu di mustralla. Cum’è a scrive ind’è La Prima Decade di Tito Livio u gran Nìccolo Macchiavele, hè megliu di mantene u nemicu à un livellu debbule è cuntrulèbule, che di circà à schiacciallu in tuttu, perchè tandu si pò sveglià. Mantenete dunque l’aspettu simpàticu, assulanatu, turìsticu, è sopratuttu politically correct  di a vostra duminazione. A stupidità è u mancu di struzzione di stu populu, dighjà biutatu da a so elita, ferà u restu.
   Ben intesu, pè mette in marchja stu prugramma, ci vole capunanzu à assicurassi chi ùn ci sarà nisuna uppusizione à l’ingrentu di a catena. Pè fà què, duie cose sò da fà in priurità.
   Pè u primu, rigalate prumuzioni à i spìriti debbuli è cunfurmisti. Pruponèteli un emissione pè elli, da ch’elli possanu face à so auto-prumuzione è vantassi di pudè mustrassi cusì. L’esperienza manageriale nostra ci dice chi issu prucessu marchja assai bè : sò tanti è tanti quelli chi lascianu e so cunvinzioni iniziali – s’eranu in veru cunvinzioni... – da uttene unu vantaghju particulare è pè u più à spessu mischinu. Stu prucessu, chi di sicuru annerberà certi impiegati sinceri permette in più di crià una rivalità trà u persunale è dunque di divìdelu. Divide pè regnà hè un mètudu chi v’aiuterà in a vostra impresa.
   Pè u secondu, identificate i capizzoni o capiduri chi purrìanu minaccià u vostru prughjettu. Quelli quì, minacciateli franca è chjara. Se l’addurmentera è a manipulazione devenu esse preferite in generale, pè quelli quì ci vole à manighjalla bella che bè. Basta à esse discreti.
   Un dubbitemu micca à a FSA chi stu prugramma hà da arricà à mumenti i sò frutti. Vi basterà solu un’affare à arrigulà : fate pianu à l’intelettuali indipendenti chì sò fora di a catena è i cittadini in generale. Una pulìtica di marginalizzione di i Bluggatori è di l’internauti di X in generale purrià esse messa in ballu.
   Vi ringraziemu torna pè a vostra fiducia è vi auguremu u successu meritatu in i prughjetti vostri di marginalisation utile di i X da pudè pighjà a suprana nant’à u so paese abbastanza prestu da pudelu distrughje senza pussibilità di vultà in daretu.
   Rimanendu à a vostru disposizione se vi pare necessariu d’uttene chjarificazioni nant’à quellu studiu, vi preghemu d’accettà torna a spressione di u nostru rispettu prufondu,

Nicolas Malevicz
Presidente di a Fundazione di a Strategia Audiovisuale (FSA)

Aucun commentaire:

Publier un commentaire